Marigliano, tentarono furto in abitazione: "Seconda possibilità" per due giovanissimi

Vincenzo Esposito

MARIGLIANO - Circa un mese fa la vicenda che vide due giovanissimi intrufolarsi all'interno di un appartamento situato lungo il corso Vittorio Emanuele: finì male il tentativo di furto per i due, immediatamente rintracciati ed identificati dai carabinieri della stazione locale con conseguente trasporto al centro di accoglienza partenopeo dei Colli Aminei.

Prima la scarcerazione, poi la notizia di una "seconda possibilità" per i due adolescenti, entrambi 15 enni: accolte dal Giudice le istanze presentate dalla difesa, una soluzione di "reintegrazione" piuttosto che di punizione e basta. Entrambi dovranno dimostrare la capacità di "rimettersi in riga" attraverso azioni di volontariato e mantenendo un buon profilo scolastico.  

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Vincenzo Esposito >>




Articoli correlati



Altro da questo autore