Scisciano, preso pusher con 2 kg di cocaina

Redazione

Arresto per spaccio e detenzione di stupefacente nel centro della città.

SCISCIANO - Preso pusher con due kg di cocaina, mentre spacciava droga nel centro cittadino. È successo a Scisciano, dove i carabinieri del nucleo investigativo di Castello Di Cisterna Insieme ai colleghi della stazione di Somma Vesuviana hanno arrestato in flagranza, per spaccio e detenzione di stupefacente, Ruggero Capasso, 56 anni, del luogo, già noto alle forze dell’ordine.

L’uomo stava spacciando droga nel centro della città a  tre giovani del luogo. I giovani acquirenti sono stati bloccati e perquisiti. Addosso i militari gli hanno trovato alcune dosi di cocaina appena acquistate per uso personale.

Preso il pusher, che in casa aveva altri 2 kg di cocaina e 10mila euro in contanti, ritenuti provento dell’illecita attività. L'uomo è stato arrestato e portato nel carcere di Poggioreale.
  Foto di archivio

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore