Marigliano, cane ritrovato grazie alle Guardie FareAmbiente

Vincenzo Esposito

MARIGLIANO – Una segnalazione, poi l’intervento delle guardie di FareAmbiente che in collaborazione con la Polizia di Stato hanno ritrovato un cane smarrito, riconsegnandolo ai legittimi proprietari. A raccontare quanto accaduto, attraverso i profili social dalla Sezione Lino Valentino del Comando Regionale:
 
“ieri, ore 19, è stata segnalata su Marigliano alle nostre guardie la scomparsa di un cane di piccola taglia razza bull francese. Scatta il nostro nucleo investigativo zoofilo capitanato dalla guardia Celeste Cesetti e le investigazioni ci portano a conoscenza che un poliziotto questa mattina alle 4 aveva ritrovato l'animale e lo aveva consegnato presso una casa accoglienza in attesa del ritrovamento dei proprietari.

Le guardie di FareAmbiente nel pomeriggio. alle ore 14.00, in collaborazione con la Polizia di Stato si sono recati presso la struttura sita in Sant'Anastasia e grazie al rilievo dati microchip sono riusciti a consegnare ai proprietari il loro amato cane, il tutto nel giro di nemmeno 24 ore.

Le guardie zoofile di Fareambiente raccomandano a tutti i proprietari di animali di non trascurare mai la microchippatura, senza di quella non si sarebbe potuto risalire e comprovare l'appartenenza dei legittimi proprietari” 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di >>




Articoli correlati



Altro da questo autore



ASM Service Mercedes Benz Marigliano
test 300x250
In Evidenza
test 300x250