Nola, zecche al Rione Gescal

Silvia Giustiniani

NOLA – Era già da alcuni giorni che gli abitanti del rione Gescal di Nola avevano denunciato la presenza di zecche, in particolare in un isolato.

Si trovavano sotto i porticati ed alcune persone sono addirittura finite al pronto soccorso per farsi medicare le punture di questi insetti, che possono essere davvero pericolose perché portatrici di encefalite o di sindrome di lyme.

Per questo motivo il Comune di Nola ha emesso un’ordinanza di diffida a frequentare i luoghi più infestati ed ha ordinato un’immediata disinfestazione.
 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Silvia Giustiniani >>




Articoli correlati



Altro da questo autore