Marigliano, le iniziative dell I.C. Don Milani-Aliperti

Redazione

--- FOTO ---

MARIGLIANO - Lettera aperta della dirigente scolastica dell’Istituto Comprensivo "Don Milani-Aliperti" di Marigliano, Cinthia Grossi, nella quale elenca le cose più significative realizzate nell’anno scolastico e ringrazia i genitori per la collaborazione offerta e per il comportamento responsabile che hanno avuto davanti ai problemi legati ad una organizzazione oraria delle lezioni ,purtroppo gravosa, dopo la chiusura del plesso “l.Milani”. Ecco il testo completo

“Sento il dovere di esprimere , a nome personale e come rappresentante di tutti gli operatori di questo istituto, sentimenti di profonda gratitudine e di immensa stima verso voi tutti, per la fattiva collaborazione offerta alla scuola nel corso di questo anno scolastico e , soprattutto, nel corso di questi ultimi mesi di scuola .
Abbiamo apprezzato, innanzitutto, l’encomiabile senso di responsabilità che ha contraddistinto il vostro silenzioso adattamento ad una organizzazione oraria delle lezioni ,purtroppo gravosa, conseguente all’interdizione del plesso “l.Milani”.

Nessuna lamentela e nessuna protesta , infatti, sono state avanzate riguardo al doppio turno di lezione , nonostante tale imprevista modalità fosse causa di nuovi problemi organizzativi in ambito familiare.Quando però sono emerse situazioni che avrebbero potuto pregiudicare la qualità del servizio erogato dalla scuola pubblica , le proteste sono state forti e condivise, a dimostrazione che i genitori di Lausdomini sono persone attente alla formazione scolastica dei propri figli e intendono collaborare con la scuola per migliorarne l’offerta.
E la collaborazione dei genitori, questa scuola l’ha sperimentata in più occasioni: attraverso lo scrupoloso ed efficace lavoro dei rappresentanti di classe, dei consiglieri e di tutti coloro che hanno dedicato tempo e denaro per assicurare la buona riuscita di tante iniziative.

Bellissimo ed e
ntusiasmante, ad esempio, e’ stato il verdura party e poi il frutta party predisposto dai genitori delle classi terze e dalla seconda sez.E della scuola primaria : tavole apparecchiate con cura ed estro, ricche di appetitosi piatti, preparati dalle mamme e presentati con gusto estetico impeccabile;
Apprezzabile e’ stato il gesto dei genitori della classe 1a sez. A della scuola media, che ha donato alla scuola un armadietto necessario a migliorare la qualità dell’ambiente di apprendimento ;
Commovente la partecipazione delle famiglie che ha consentito a molte classi di adottare a distanza bambini meno fortunati dei nostri;
Significative sono le iniziative conviviali che vedono insieme alunni docenti e genitori e si offrono quale esempio di relazione aperta e cordiale fra scuola e famiglia.
E quanti altri esempi ancora potremmo riportare!

La scuola, quindi, può solo dire : GRAZIE, GRAZIE di cuore per come siete e perché ci siete!
Ci auguriamo che la nostra comunita’ scolastica ( composta da docenti , personale ata, genitori e da tutti coloro presenti sul territorio in cui opera la scuola e che credono nel suo ruolo e la sostengono) continui a lavorare in stretta collaborazione, pur nel rispetto dei ruoli , per assicurare alle giovani generazioni un sempre più alto livello culturale fondato sui valori della democrazia, dell’impegno, della responsabilità, del rispetto reciproco, della solidarietà e della cooperazione.
Siamo tutti pienamente convinti che i nostri figli/alunni hanno bisogno di cure, di attenzioni, di ascolto e anche di regole coerenti e condivise… ; hanno bisogno, in sintesi, di adulti responsabili, capaci di guidarli con sicurezza e con gioia nel loro cammino di crescita umana e culturale , verso la costruzione di un mondo più giusto, più sano, più buono! Insieme ci riusciremo!”

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore