Nola, in giro con coltelli e chiavi alterate: denunciati dai Carabinieri

Vincenzo Esposito

Si tratta di quattro cittadini ucraini residenti a Napoli

NOLA – Continua il servizio ad opera dei Carabinieri della Compagnia di Nola volto al contrasto dell’illegalità diffusa. Attività di controllo del territorio che ha portato i militari a denunciare 4 cittadini ucraini domiciliati a Napoli, Capodimonte e già noti alle forze dell’ordine.

Perquisiti durante un controllo stradale, i quattro sono stati trovati in possesso di 4 coltelli a serramanico, 2 cacciaviti e un kit di chiavi esagonali; denunciati per detenzione e porto abusivo di arma bianca e possesso ingiustificato di chiavi alterate, o di grimaldelli. Tutto il materaiale è stato sequestrato. 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di >>




Articoli correlati



Altro da questo autore