Pomigliano, picchiato a sangue l’assessore Mazia

Redazione

Paolo Russo(FI): "Solidarietà all'assessore Mazia"

POMIGLIANO D'ARCO -  Picchiato a sangue in pieno centro cittadino da ignoti l’assessore comunale Gianfranco Mazia. L’assessore, dopo aver ricevuto le prime cure all’ospedale di Nola, è stato trasferito d’urgenza al II Policlinico di Napoli con fratture multiple al volto e alle costole oltre ad aver riportato contusioni intrapolmonari.

il sindaco di
Pomigliano d’Arco, Lello Russo, esprime la sua personale solidarietà, affetto e vicinanza, quella della Giunta, del Presidente del Consiglio Comunale con l’assise tutta e della comunità di Pomigliano.

"Sono certo – dice Russo – che ciascuno vorrà invitare a sua volta alla pacatezza dei toni e dei gesti la propria parte politica". Per questi motivi, onde evitare che la competizione elettorale possa aizzare gli animi, invita i candidati sindaci a sospendere per il momento i previsti dibattiti affinché si individuino le forme di garanzia di un confronto sereno e pacato, nelle forme e nei contenuti.
«Nel frattempo – aggiunge il sindaco - auguriamo all’assessore Mazia di tornare presto accanto a noi per continuare il suo lavoro".

Interviene sull'incresciosa vicenda anche il deputato e coordinatore FI della città metropolitana di Napoli, Paolo Russo.:

"Solidarietà all'assessore del Comune di Pomigliano Gianfranco Mazia. Qualunque sia la matrice dell'aggressione di cui é rimasto vittima, la violenza va condannata con fermezza e siamo certi che i vigliacchi autori del raid saranno presto identificati e consegnati alla giustizia.

"Intanto, nell'attesa che si faccia luce e chiarezza sull'accaduto, fa bene il sindaco Lello Russo ad invocare un clima di serenità in una campagna elettorale che, a Pomigliano come altrove, non può prescindere dai principi della libertà e della democrazia, a tutela dei candidati e soprattutto degli elettori".

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore