Nola, lite nel Palazzo di città

Vincenzo Esposito

NOLA – Il tutto si è svolto ieri presso il Palazzo di Città e vede come epilogo una denuncia in Procura da parte del consigliere Raffaele Parisi a carico dell’assessore Mario Simonetti. Alla base della lite una questione che va avanti da diverse settimane; si tratta nello specifico della richiesta da parte di Parisi di verificare, e revocare per errore formale, alcune ordinanze che porterebbero la firma dell’ass. Simonetti, laddove sarebbe stata necessaria, per legge, la firma del primo cittadino.
 
“Questione - come ci spiega lo stesso Parisi – che è stata segnalata alla segretaria generale diversi giorni fa e per la quale è in corso l’iter volto all’annullamento”. Stando alle prime indicazioni il “malumore” derivato da tale situazione sarebbe sfociato nell’aggressione da parte di Simonetti.

Commenta in merito alla vicenda anche il consigliere Vincenzo Iovino, presente al momento in cui tutto è accaduto –“Mi aspetto che il sindaco prenda severi provvedimenti rispetto all’episodio; ennesima piaga su una gestione che continua ad essere offuscata da eventi negativi” 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di >>




Articoli correlati



Altro da questo autore