A Marigliano l’inciviltà la fa da padrona!

Redazione

--- FOTO --- Altre foto non pubblicate sono state inviate al Comando della PM con i numeri di targa leggibili.

MARIGLIANO - E' la nuova denuncia di Alessio Albano. E' l'ennesimo grido di dolore di  un cittadino mariglianese disabile, che da tempo vede non rispettati i sui diritti dai  cosiddetti cittadini normali,   incivili, che non vengono sanzionati dalle istituzioni preposte.

“Vi scrivo per rendervi partecipi della oramai “Normalità” dell’inciviltà che siamo costretti a subire quotidianamente dai mariglianesi, non curanti ed in dispregio delle più elementari regole di civiltà...per quanto riguarda il parcheggio riservato ai Disabili!” Queste le sue prime parole per spiegare il problema che lo affligge oramai da tempo.

“In data 28/03/2015 dalle ore 19:00 alle ore 21:00, in via Stefano Piro, al numero 58, hanno parcheggiato ripetutamente e con indifferenza nei due stalli riservati ai disabili senza regolare autorizzazione….ed io che dovevo parcheggiare ho dovuto contattare il comando dei vigili urbani,  che purtroppo non ha risposto, poi ho dovuto bussare casa per casa per far spostare almeno una, delle auto parcheggiate senza autorizzazione, nello stallo per disabili. Vi sembra normale che uno spazio autorizzato per la sosta ai SOLI DISABILI, perché sia rispettato, si debba ricorrere ai giornali, alle multe,  oppure a bussare casa per casa per far valere un proprio diritto???”

Questa la domanda che lo tormenta. Noi la giriamo alle Istituzioni per avere delle risposte concrete.
 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore



MM_Mariano
test 300x250
In Evidenza
test 300x250