Marigliano, presi due rom per furto in villetta

Redazione

MARIGLIANO -  I Carabinieri arrestano due persone per furto in una villetta nella periferia di Marigliano.  I militari della Stazione di Marigliano,  agli ordini del maresciallo Raffaele Di Donato, hanno arrestato Jovanovic Roberto, 18 anni,  e Dauti Nazim, 49 anni, entrambi domiciliati a Napoli nel Campo rom sulla cupa Perillo e già noti alla e forze dell'ordine.

L'altro giorno i due malviventi si sono introdotti nella villetta di una casalinga 58enne di via Forno Vecchio, ma sono stati  stati sorpresi dalla padrona di casa,  mentre tentavano di rubare gli oggetti preziosi della donna., che ha subito allertato i carabinieri.

Una pattuglia di militar
i dell’Arma è intervenuta  prontamente,  e ha bloccato i due dopo un breve inseguimento a piedi. Gli arrestati sono in attesa di rito direttissimo.
 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore



MM_Mariano
test 300x250
In Evidenza
test 300x250