Saviano, nascondeva 3 chili di hashish tra i giocattoli

Redazione

Arrestato dalla polizia di stato un uomo di 28 anni

SAVIANO - Oltre ad avere un debole per le armi, aveva anche un debole per l’hashish. Si tratta di Rafaele ‘a Pista, così conosciuto negli ambienti criminali locali, 28 anni, personaggio già noto alla Polizia di Stato.

Il nome del giovane, è saltato fuori nell’ambito di un’indagine per il contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti. Questa mattina, gli agenti del Commissariato Nola, infatti, lo hanno arrestato. Nella cantina di pertinenza del suo appartamento, ben nascosti sotto alcuni vecchi giocattoli, l’uomo aveva 28 panetti di hashish per un peso complessivo di circa 3 chilogrammi.

La sostanza stupefacente è stata sequestrata e Raffaele D’Elia, ritenuto responsabile del reato di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini dello spaccio,  è stato condotto alla Casa Circondariale di Napoli – Poggioreale. Lo scorso novembre era stato denunciato, sempre dagli agenti di Nola per detenzione illecita di armi da guerra e comuni da sparo.
 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore



Napoli Club Marigliano
test 300x250
In Evidenza
test 300x250