Nola, furto al Comune: spariscono 150 carte d'identità bianche

Vincenzo Esposito

NOLA – Il furto è avvenuto in nottata quando i malviventi dopo essersi introdotti all’interno della Casa Comunale, hanno poi forzato la cassaforte dell’ufficio economato al fine di prendere possesso di carte d’identità bianche.

Non si esclude un’operazione mirata. A scoprire, questa mattina, quanto accaduto alcuni dipendenti comunali. Da accertare la sparizione dal Palazzo di città anche di una discreta somma in denaro. Proseguono intanto le indagini da parte dei Carabinieri della stazione locale. Prima stima: 150 carte d’identità bianche. Il furto  potrebbe essere collegato al mercato nero delle stesse.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Vincenzo Esposito >>




Articoli correlati



Altro da questo autore