Castello Di Cisterna: 61 denunciati per violazioni al codice della strada

Redazione

Stretta dei carabinieri sul territorio

CASTELLO DI CISTERNA – S’intensifica in questi giorni l’attività dei carabinieri della compagnia di Castello Di Cisterna contro le illegalità diffuse.
Durante l’attività dei militari ci sono riscontrate 61 violazioni al codice della strada, 20 delle quali per mancanza di copertura assicurativa, 4 per guida senza casco e 10 per mancata revisione, con la sottoposizione a sequestro o fermo amministrativo di 24 veicoli. Questo è stato il risultato dei controlli alla circolazione stradale.

Sono state denunciate 5 persone sorprese a condurre veicoli senza aver conseguito la patente: 2 a Brusciano, 1 a san Vitaliano, 2 a Marigliano, e denunciato un 36enne di Arzano sorpreso alla guida in stato di ebbrezza alcolica. Segnalate al prefetto 4 persone trovate in possesso della quantità complessiva di 7 grammi di hashish detenuti per uso personale.
A Brusciano, poi, è stata denunciata una 34enne, che continuava a usare la sua autovettura, sottoposta a sequestro amministrativo, a lei affidata solo per la custodia in luogo chiuso e un 59enne di via De Filippo resosi responsabile di furto di energia elettrica.

A sant’Anastasia è stato, invece, denunciato un 38enne che circolava esponendo un tagliando assicurativo falso sul parabrezza. Mentre i carabinieri di san Vitaliano hanno denunciato un 41enne di Napoli responsabile di furto di autovettura.
 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore



ambiente300x600-2
test 300x250
In Evidenza
test 300x250