Acerra, rapina in un supermercato

Redazione

La Polizia Di Stato blocca due 17enni dopo un rapina ad un supermercato: recuperato il bottino dopo un rocambolesco inseguimento

ACERRA – Questo pomeriggio due giovani, con il volto coperto da passamontagna, uno dei quali armato di pistola, sono entrati in un esercizio commerciale e hanno minacciato le impiegate di consegnare quanto era nelle casse.

Immediato è scattato l’allarme alla Polizia. I poliziotti del Commissariato di P.S. “ Acerra”, giunti rapidamente sul posto, hanno scorto i due che stavano tentando la fuga con il bottino: circa 300€.
Immediatamente inseguiti, un primo rapinatore, quello armato, è stato bloccato dopo una breve fuga, mentre il secondo in possesso del bottino, è stato catturato al termine di un rocambolesco inseguimento nelle strade della città. Durante la fuga sono stati esplosi dei colpi d’arma da fuoco a scopo intimidatorio.

La pistola dei rapinatori, un’arma a salve del tipo calibro 9 corto è stata equestrata. il bottino appena rapinato è stato recuperato. I due rapinatori, entrambi 17enni, uno dei quali con precedenti specifici, sono stati arrestati.
 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore