Marigliano, autocisterna liberata dalla voragine

Giuseppe Monda

Rimossa dopo quasi 24ore, operazione riuscita con il trasferimento dell’acido in un’altra autocisterna - FOTO

MARIGLIANO - Più lunghe di quanto si potesse pensare le manovre che hanno permesso  la rimozione dell’autocisterna,  che ieri era letteralmente sprofondata in una voragine stradale in località Pantano,  apertasi con la complicità della pioggia caduta in queste ore e di recenti lavori stradali eseguiti, forse in malo modo, proprio pochi giorni fa.

I Vigili del fuoco hanno dovuto attendere, infatti, l’arrivo di una seconda autocisterna (appartenente alla stessa azienda di quella bloccata in strada), nella quale non senza difficoltà , è stato trasferito attraverso l’utilizzo di pompe speciali, l’intero carico della prima, costituito da 20mila litri di acido.

La vicenda non ha comunque arrecato danni all’ambiente circostante, dalle autocisterne non c'è stata  alcuna perdita di liquidi.

Intorno alle 16:00, a cisterna ormai svuotata, si è potuta concludere la completa operazione di estrazione del mezzo rimasto in strada quasi 24 ore proprio a causa del  peso elevato .

La strada è rimasta quindi chiusa per ore, ma in contemporanea sono stati eseguiti subito i lavori di ripristino del manto stradale ceduto.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Giuseppe Monda >>




Articoli correlati



Altro da questo autore