San Giuseppe Vesuviano, cammina per la città con pistola carica nella cintola dei pantaloni.

Redazione

SAN GIUSEPPE VESUVIANO - Durante un servizio di perlustrazione per il controllo del territorio, i carabinieri della stazione di San Giuseppe Vesuviano hanno arrestato un uomo di 32 anni per detenzione e porto abusivo di arma clandestina e di ricettazione.

Si tratta di Antonio Nappo, già noto alle forze dell’ordine. I militari l’hanno notato in atteggiamento sospetto in via Passanti, l’hanno bloccato e lo ha hanno perquisito.

Nella cintola dei pantaloni portava una pistola semiautomatica calibro 9 con marca e matricola abrasa e colpo in canna.
L’arma è stata sequestrata e inviata al Racis per verificare il suo eventuale utilizzo in fatti di sangue L’uomo è stato arrestato è  portato nel carcere di Poggioreale.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore