Marigliano, occupato il liceo Colombo

Redazione

MARIGLIANO -  Dopo l’occupazione di vari Istituti di Napoli e Provincia, arriva anche l’occupazione del Liceo Colombo di Marigliano. Gli studenti, infatti, nella mattinata di lunedì hanno occupato la scuola.

Protestano contro la riforma "Buona scuola e Jobs act", ma anche per la mancanza di aule, che dovrebbero essere adibite a laboratori, soprattutto, lamentano alcuni alunni, mancano le aule per il disegno. Si allarga, così, a macchia d'olio la protesta studentesca in vista dello sciopero generale. Da ieri mattina il liceo è presieduto dagli studenti.

Gli Istituti occupati in Provincia e nella città di Napoli sono tanti. Tra di essi ci sono il Calamandrei, il Margherita di Savoia e il D'Este-Caracciolo. Terminata ieri l’occupazione, invece, per il Galiani e per il liceo Mazzini, in cui si sono verificati furti e gravi danneggiamenti di computer, lavagne multimediali, fotocopiatrici e altro materiale rubato o vandalizzato.
 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore