Atti sessuali in Circumvesuviana

Redazione

 CASORIA - Arrestato un giovane pakistano di 22 anni per atti sessuali nella stazione della Circumvesuviana in Via Lufrano, dopo aver preso a calci e pugni un uomo di 38 anni del luogo alla presenza della figlia di 14 anni.

I Carabinieri di Casoria hanno accertato che il giovane pakistano si era reso responsabile di atti sessuali in presenza della minore, fatto che aveva scatenato le ire del padre.

Padre e figlia sono stati visitati al “Santa Maria Della Pietà" di Casoria,dove i sanitari  li hanno  riscontrati affetti da contusioni e stato ansioso guaribili in 7 giorni.
L’arrestato è stato portato nel carcere di Poggioreale.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore