Imprenditore conosceva i test di ammissione a Farmacia.

Redazione

 Napoli - Nazario Matachione, l'imprenditore farmaceutico raggiunto oggi da una nuova ordinanza di custodia in carcere, avrebbe conosciuto in anticipo i test di ammissione alla facoltà di Farmacia della Federico II che avrebbe comunicato ad alcuni conoscenti.

È quanto emerge dalle indagini che hanno portato oggi all'arresto del funzionario regionale Umberto Celentano e all'esecuzione di una nuova misura cautelare nei confronti dell'imprenditore, già in carcere nell'ambito dell'inchiesta su un giro di verifiche fiscali pilotate. La circostanza è emersa da intercettazioni telefoniche nel corso delle quali Matachione rassicurerebbe gli interlocutori di riuscire a entrare in possesso delle domande: «Me la danno il giorno prima, due giorni prima, non è che me la danno sette giorni prima».
Nell'ambito della nuova indagine la procura ha fatto eseguire stamane perquisizioni domiciliari nei confronti di un docente di Farmacia, il presidente dell'Ordine dei farmacisti, Vincenzo Santagata, e del responsabile della relativa segreteria studenti, nel filone di inchiesta sui test per l'ammissione alla facoltà di Farmacia della Federico II. Dalle intercettazioni telefoniche infatti è emerso che Nazario Matachione riusciva a sapere con uno o due giorni di anticipo quali test sarebbero stati sottoposti agli studenti e che in questo modo aiutò il figlio di un amico medico a superare la prova. Al padre, che attendeva l'esito positivo dei test per ringraziarlo, l'imprenditore disse con noncuranza che l'esito era «scontato».

" Se la circostanza fosse confermata - accusano Francesco Emilio Borrelli dei Verdi e Gianni Simioli della radiazza - dovrebbero dimettersi ed essere espulsi dall'ateneo Federico II e dall'ordine dei farmacisti tutti i protagonisti di una vicenda che danneggia l'immagine dell'Ateneo e getta un'ombra su come vengono gestiti questi test che dovrebbero essere frutto del merito e non di rapporti clientelari e di favore. A farne le spese infine sono come al solito i poveri studenti che non hanno "santi in paradiso".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore



l'Oceano Superstore300x600
test 300x250
In Evidenza
test 300x250