Somma Vesuviana, maestra di Marigliano cade e batte la testa: è in gravi condizioni

Redazione

SOMMA VESUVIANA -  Paura questa mattina in una scuola elementare di Somma Vesuviana. A sentirsi male una docente di 57 anni di Marigliano, che secondo le ultime ricostruzioni dei carabinieri è caduta in classe, mentre faceva lezione, forse a causa di un malore, battendo rovinosamente la testa e riportando un forte trauma cranico, a causa del quale ha avuto perdite di sangue dalle orecchie e conati di vomito.


La situazione è apparsa immediatamente grave ai bidelli e ai colleghi della scuola elementare "F. Ferrante" del quartiere Casamalea di Somma Vesuviana.  È stato allertato il 118, che in breve tempo ha soccorso l’insegnante portandola all’ospedale Santa Maria La Pietà di Nola, da cui, poi, viste le gravissime condizioni, è stata trasferita nel reparto di terapia intensiva dell’Umberto I di Nocera Inferiore. Le ultime notizie la danno ancora in  grave condizioni e  in prognosi riservata.

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore



Farmacia dottor Luciano Vincenzo
test 300x250
In Evidenza
test 300x250