Giugliano, accoltella il marito e poi lo porta in ospedale

Redazione

 GIUGLIANO - Durante un’accesa discussione, in presenza di un testimone, presa da un raptus omicida, una donna di 35 anni ha accoltellato il marito all’addome.
Resosi conto del grave gesto, ha soccorso l’uomo, conducendolo subito al pronto soccorso del locale ospedale San Giuliano.

È successo ieri pomeriggio a Giugliano . I poliziotti del Commissariato Giugliano – Villaricca, l’hanno arrestata. Si tratta di Antonietta Capitale, 35 anni, accusata di tentato omicidio ai danni del coniuge.
Antonietta Capitale è stata arrestata dagli agenti presso il nosocomio, da dove  è stata  condotta in Commissariato.

Successivamente, i poliziotti si sono recati presso l’abitazione della coppia, dove hanno sequestrato l’arma utilizzata dalla Capitale. La donna è  adesso ai domiciliari in attesa del giudizio.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore