Nola, Festa dei Gigli e sanzioni sospese

Vincenzo Esposito

NOLA - Si attendeva una presa di posizione da parte della Fondazione Festa dei Gigli rispetto a delle "scorrettezze" commesse, nel corso dell'ultima edizione della Festa dei Gigli, prima targata Unesco, da due paranze nel caso specifico: Paranza S. Massimo e la Paranza Volontari guidate rispettivamente da Nicola Trinchese e Giuseppe Cutolo.

Sancita la sospensione per entrambe da parte della Fondazione Festa dei Gigli: a far discutere in città la "sospensione della sanzione", la cui data termine è fissata successivamente allo svolgimento della prossima Festa in cui le paranze saranno quindi presenti. Azione confiugurata da molti come una mancata presa di posizione da parte di una Fondazione che, dopo l'addio da parte di De Simone a pochi giorni dalla festa, continua a collezionare strafalcioni

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Vincenzo Esposito >>




Articoli correlati



Altro da questo autore