Saviano, muore dopo intervento

Vincenzo Esposito

Tre medici del Secondo policlinico di Napoli denunciati

SAVIANO - Ricoverata presso il reparto di chirurgia interna al Secondo policlinico di Napoli per un delicato intervento d'asportazione di un rene ha perso la vita. Tutto sembrava essere andato per il meglio per Elena Notaro, 47 anni, portata in corsia , dove, poche ore dopo l'intervento, sono iniziati i dolori, i lamenti, che hanno condotto la famiglia della vittima a chiedere soccorso ai medici.

In risposta, come raccontato dalla famiglia, inviti da parte del personale medico e paramedico ad uscire dal reparto lasciando l’ammalata solo con la sorella, con conseguente sottovalutazione del problema in atto. Solo a seguito della perdita di conoscenza della donna il nuovo ingresso in sala operatoria,  ma nulla da fare per Elena: tre i medici indagati in seguito alla denuncia alla Procura della Repubblica da parte del marito e dalla sorella della vittima.    

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Vincenzo Esposito >>




Articoli correlati



Altro da questo autore