Pomigliano, rapina una coppietta nella villa comunale

Redazione

I carabinieri arrestano un giovane di 19 anni . Ricercati due complici.

POMIGLIANO - ACERRA - Rapina, la notte scorsa, una coppia di 19 e 17 anni, insieme a due complici, nella villa Comunale di Pomigliano d’ Arco ed è arrestato dai carabinieri della stazione di Acerra per rapina aggravata in concorso.

I militari dell’Arma nel corso di un servizio di controllo del territorio l’hanno intercettato sul Corso Umberto in sella a un ciclomotore Piaggio Beverly.
Le sue ricerche erano state diramate dalla centrale operativa a seguito di richiesta di aiuto al 112 per rapina: erano ricercati 3 autori del fatto, perpetrato nella villa comunale di Pomigliano D’Arco ai danni di due giovani.

Dopo essere stato bloccato dai militari dell’Arma, il giovane, sottoposto a individuazione di persona, è stato riconosciuto dai due giovani come uno dei 3 malviventi che li avevano rapinati, con la minaccia di un coltello e dei cocci di una bottiglia, facendosi  consegnare i pochi soldi che avevano in tasca (15 euro) e i telefonini (2 smartphone). Mentre continuano le ricerche dei suoi complici, Tufano è stato sottoposto agli arresti domiciliari.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore



Fratelli Pentella
test 300x250
In Evidenza
test 300x250