Napoli saluta Ciro

Vincenzo Esposito

SCAMPIA - Le sciarpe della squadra del cuore e l'immancabile "ciuccio"; se ne va cosí Ciro Esposito, accompagnato dagli affetti e dalla passione più forte a cui era legato, ai colori della sua squadra; ai colori di una città che oggi tace e si stringe attorno ad uno dei suoi figli.

Messaggi di sostegno alla famiglia e manifestazioni di sdegno verso quanto accaduto hanno contagiato l'intero stivale; non ci sono colori oggi, ne rivalità, solo solidarietà per chi ha subito il triste epilogo di questa vicenda.

Non si alimenti la violenza. Lo hanno sostenuto i familiari di Ciro, cosí come tanti che conoscono e seguono quanto spesso accade fuori dagli stadi. Che gli eventi in vista della scorsa finale di Coppa Italia siano da monito per un diverso approccio a quello che rimane lo sport nazionale.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Vincenzo Esposito >>




Articoli correlati



Altro da questo autore