Brusciano: festeggiamenti per il Corpus Domini

Carla De Felice

Tutta la comunità dei fedeli e il parroco Don Salvatore Pulcrano in processione.

BRUSCIANO – Grande partecipazione dei fedeli bruscianesi domenica 22 giugno a Brusciano per le celebrazioni del Corpus Domini. Alla messa solenne celebrata dal parroco don Salvatore Pulcrano in Piazza XI settembre erano presenti il sindaco Giuseppe Romano, il presidente del Consiglio Comunale Luigi D’Amato, il comandante P. M. Antonio Di Maiolo e la piazza era gremita di bambini con i vestiti bianchi della loro Prima Comunione accompagnati da genitori e catechiste.

La Processione del Corpus Domini, seguita anche dal Vicesindaco Giuseppe Negri, è partita nel pomeriggio da Piazza XI Settembre e ha attraversato tutto il paese facendo tappa intermedia in Viale Europa presso l’Istituto “Vittime Espiatrici Suor Maria Cristina Brando” dove si è pregato per “tutti i soffrenti e gli ammalati”. La conclusione, a serata inoltrata, è avvenuta in Piazza San Giovanni. Don Salvatore ha voluto concludere “qui dove tante sono le difficoltà della vita, ma è il Signore ad aver scelto questo posto, il cammino processionale che ci ha visto portare tutti lo stesso passo senza abbandonare nessuno, tutti compatti, compreso me, dietro il Corpus Domini.

E’ qui che vogliamo esprimere la nostra vicinanza per rafforzare coesione sociale, integrazione culturale e fraternità nella fede. Ci salutiamo rinnovando la nostra responsabilità nella quotidiana pratica cristiana e la nostra volontà di uomini e donne a non far mancare solidarietà e sostegno a chi è bisognevole” .

Il sindaco  Giuseppe Romano è rimasto colpito “della grande partecipazione alla Festa del Corpo del Signore e della lunga Processione, con i sui intesi silenzi e con le corali orazioni per nostro Signore. Voglio ringraziare a nome di tutti noi, Amministrazione Comunale e Cittadinanza, il nostro caro Parroco, Don Salvatore Purcaro che tanto si sta prodigando nell’instancabile servizio religioso distribuito su tre parrocchie e per questo ringrazio il nostro Vescovo, S. E. Mons. Beniamino Depalma per averlo concesso alla nostra riconoscente Comunità. Ho apprezzato -ha concluso il primo cittadino- anche il suggerimento ad impegnarsi per la completa integrazione sociale, come stiamo già facendo da parte dell’intera Amministrazione Comunale per il bene di tutta Brusciano”.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di >>




Articoli correlati



Altro da questo autore