Mariglianella: festeggiato il 70° Anniversario dei Battenti

Redazione

MARIGLIANELLA – Festeggiato il 70° anniversario dei Battenti di Mariglianella. Centinaia di fedeli e le squadre dei fujenti biancovestiti di Mariglianella, Castello di Cisterna, Brusciano, Somma Vesuviana, Marigliano, Lausdomini e Pontecitra hanno partecipato all’evento.

Un Primo Maggio indimenticabile è stato quello di Mariglianella, grazie all’arrivo della Sacra Effige della Madonna dell’Arco trasportata a spalle dai Battenti, presso le Suore Domenicane sulle Taverne di Via Nazionale e poi in processione fino alla Chiesa San Giovanni Evangelista.


L’occasione è stata il “Settantesimo Anniversario dei Battenti di Mariglianella” la cui fondazione avvenne ad opera dei pionieri Vincenzo Riccio, presidente, con i soci Domenico Guarino, Angelo Raffaele Caliendo, Pasquale Bellicose, Antonio Perroni, Carmine Antonio Guarino, Pasquale Caliendo e Angelo Toscano.

Gli eredi di oggi sono il presidente Capasso Carlo ed il direttivo formato da Caliendo Antonio, Bellopede Antonio, Martone Davide, De Rosa Giuseppe, Bellicose Salvatore, Esposito Vincenzo, Toscano Salvatore, Di Crescienzo Luigi, Guarino Antonio e Patierno Armando.

 

Il primo cittadino Felice Di Maiolo :” Ringrazio Padre Rosario Licciardello, Don Ginetto De Simone, le Suore Domenicane, tutti i partecipanti e le Associazioni che tutti insieme hanno contribuito alla riuscita di questa meritevole iniziativa. Ai Battenti di Mariglianella va il nostro augurio per il 70° Anniversario di questa esaltante esperienza religiosa . Mentre tutti insieme invochiamo benedizioni dalla visita della Madonna dell’Arco a Mariglianella alla quale eleviamo la nostra preghiera di umili fedeli”.

L’incontro religioso si è concluso con la messa solenne officiata da Padre Rosario Licciardello, concelebrante Don Ginetto De Simone, presso al Chiesa San Giovanni Evangelista.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore