Suicida in carcere l'autotrasportatore di Brusciano.

Giuseppe Monda

"Era stato arrestato il 19 aprile per trasporto di cocaina".

BRUSCIANO - Morto suicida in carcere Antonio Spizzuoco, 51enne di Bruciano arrestato lo scorso 19 aprile, mentre trasportava a bordo di un Tir  un quantitativo di 78 chilogrammi di cocaina.

L'uomo era detenuto nel padiglione Milano del carcere di Poggioreale dove nella mattinata di ieri ha deciso di farla finita impiccandosi nel bagno della propria cella mediante un lenzuolo.

La notizia è stata diffusa dall' "Osservatorio permanente sulle morti in carcere" e per quanto trapelato, al momento della morte l'uomo aveva accanto a sé il giornale che riportava la notizia del suo arresto.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Giuseppe Monda >>




Articoli correlati



Altro da questo autore



ASM G. Menichini
test 300x250
In Evidenza
test 300x250