Acerra, bombe e droga in un casolare

Redazione

-FOTO-

ACERRA - Durante un’accurata indagine la Polizia di Stato ha individuato un nascondiglio di armi e probabilmente anche droga. E' successo ieri sera in via Madonnelle ad Acerra in un complesso fatiscente,  i poliziotti hanno trovato e sequestrato bombe e attrezzature per il confezionamento della droga.

Il ritrovamento è avvenuto durante un blitz effettuato  dagli agenti del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Acerra. In particolare gli agenti hanno scoperto quattro bombe a mano con altrettante leve di accensione contenute in un borsello. In questo caso è stato necessario l’intervento degli artificieri della Polizia di Stato e la messa in sicurezza delle zone adiacenti alla struttura per l’incolumità pubblica.

Nel prosieguo dell’operazione in un bagno sono stati rinvenuti due bilancini di precisione e 105 bustine ad uso alimentare,  mentre in un’intercapedine era nascosta una palina di identificazione della Protezione Civile Volontariato e alcune bustine contenenti sostanza polverosa.

Per quest’ultima si sono resi necessari ulteriori accertamenti chimici da parte della Polizia Scientifica avendo risposto negativamente ai test sulle droghe classiche. Non si esclude quindi che possa trattarsi di nuovi tipi di droghe.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore



Napoli Club Marigliano
test 300x250
In Evidenza
test 300x250