Picchia la moglie e aggredisce i poliziotti

Redazione

Polizia di Stato arresta un serbo di 33 anni

I poliziotti del Commissariato Scampia hanno arrestato un uomo di nazionalità serba, di 33anni per essersi reso responsabile dei reati di evasione, resistenza oltraggio e lesioni a pubblico ufficiale.


I poliziotti, la scorsa notte, a seguito di richiesta di aiuto giunta al 113, per un uomo che stava aggredendo la moglie, sono intervenuti in via Cupa Perillo dove l’uomo, già sottoposto al regime degli arresti domiciliari presso la sua abitazione, una baracca al campo nomadi, alla vista dei poliziotti ha iniziato ad inveirgli contro.


Gli agenti, accertato l’incolumità fisica della donna, hanno tentato di bloccare l’uomo che, nel tentativo di sfuggire all’arresto li ha aggrediti con calci e pugni, minacciandoli.
I poliziotti per le ferite riportate sono ricorsi alle cure mediche ospedaliere.
Gli agenti hanno arrestato l’ uomo che in giornata sarà giudicato con il rito direttissimo.
 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore



Fratelli Pentella
test 300x250
In Evidenza
test 300x250