San Giuseppe Vesuviano, brucia scarti tessili. Arrestato

Redazione

San Giuseppe Vesuviano - Un cittadino cinese e' stato sorpreso dai Carabinieri di Poggiomaarino, mentre bruciava scarti di lavorazione tessili , che aveva appena scaricato da un furgone. E' stato arrestato in flagranza di reato. Si tratta di Jianhua CAI, un uomo di 41 anni residente a Terzigno.

I militari l’hanno sorpreso in via Muscettoli, mentre incendiava alcuni sacchi contenenti scarti di lavorazioni tessili trasportati sul posto con un furgone risultato di proprietà di una società di lavorazione di materiale tessile con sede a Terzigno. Il veicolo e gli scarti sono stati sottoposti a sequestro.
L’arrestato e’ ai domiciliari, in attesa di rito direttissimo.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore