Saviano, arsenale nel Circolo ricreativo

Redazione

Scoperta dalla Polizia Di Stato piccola santa barbara nella tettoia di un Circolo ricreativo

SAVIANAO -   Scoperta una vera e propria santa barbara  in un Circolo ricreativo ieri sera a Saviano.  Ad effettuare l'operazione sono stati  i poliziotti del Commissariato Nola, che  hanno denunciato in stato di libertà un 27enne di Saviano,   gestore di un circolo ricreativo del posto ed un suo collaboratore, un 19enne di Nola, in quanto ritenuti responsabili dei reati di ricettazione e violazione alla normativa sulle armi.

In seguito ad una perquisizione dei locali del circolo, gli agenti di polizia hanno rinvenuto, ben nascosta nella tettoia, una valigia, all’interno della quale c’erano 23 cartucce calibro 9x21, 6 calibro 45,  29 calibro 357 Magnum e circa 70 calibro 9x19 parabellum, nonché 57 cartucce per fucile da caccia, di cui 12 caricate a pallettoni, ed il caricatore di una pistola calibro 9 X 21.

Sempre nella valigia son stati ritrovati anche numerosi bossoli esplosi di vario calibro, tre pugnali di diversa fattura, due coltelli a scatto, due a serramanico, uno spadino di ferro, nonché vari attrezzi idonei allo scasso, un puntatore laser per fucile, due bilancini di precisione per la ricarica delle cartucce ed infine 3 centraline magnetiche per l’accensione dei motori a scoppio.

Tutto il materiale rinvenuto è stato sequestrato ed i due responsabili della sua detenzione sono stati deferiti all’Autorità Giudiziaria.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore



Fratelli Pentella
test 300x250
In Evidenza
test 300x250