Brusciano, un busto del poeta fiorentino alla “Dante Alighieri"

Redazione

BRUSCIANO – Consegnato un busto del poeta fiorentino alla scuola Dante Aligheri dall’Amministrazione comunale. La cerimonia di consegna della scultura è avvenuta alla presenza, dell’assessore regionale alla Pubblica Istruzione, Caternia Miraglia e del dirigente scolastico Luigi Gesuele che ha fatto gli onori di casa.

Un’ interessante iniziativa promossa dall’assessore Pubblica Istruzione, Giuseppe Negri, con la consegna al plesso scolastico Dante Alighieri, di un’opera inedita lavorata a mano dalla pietra di Comiso, dallo scultore Luigi Minichino, raffigurante il sommo poeta fiorentino.

Grande partecipazione del corpo docente con i piccoli alunni delle scuole quinte dell’Istituto comprensivo, che hanno onorato l’evento leggendo alcune prose del sommo poeta fiorentino. “Una scultura quella di Dante, che è simbolo di conoscenza e sapienza e che solo attraverso la scuola può farsi strada e da oggi sarà patrimonio dell’intera comunità” afferma il Vice Sindaco con delega alla Pubblica Istruzione, Giuseppe Negri.

Il primo cittadino Giosy Romano: “In voi ragazzi confido nell'auspicio di una crescita culturale, che vada nel segno del progresso sociale della nostra città. La consegna del busto di Dante Alighieri è solo l’inizio di un percorso di normalizzazione di Brusciano. Dobbiamo procede nell’intensificare sempre più il processo di sinergia tra scuola e Amministrazione.

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore