Brusciano, lutto per la morte di Padre Domenico Carminati

Giuseppe Monda

Scomparso l' ex Rettore della Basilica di Sant’Antonio da Padova

BRUSCIANO - A Milano nel Convento “Immacolata e Sant’Antonio”, venerdì scorso è venuto a mancare, colpito da un infarto, Padre Domenico Carminati, di 69 anni.
Il frate, che fu Rettore della Basilica di Sant’Antonio da Padova dal 1997 al 2005, nella Festa dei Gigli del 2008 accompagnò una Reliquia antoniana a Brusciano partecipando alla indimenticabile Messa, presieduta dal Nunzio Apostolico Mons. Luigi Travaglino, in Piazza XI Settembre, il 27 agosto.

Nello stesso anno venne concordato uno Scambio Culturale e Religioso fra Brusciano e Padova.  Lunedì 10 marzo l’Amministrazione Comunale di Brusciano ha pertanto inviato le condoglianze a firma del sindaco Giuseppe Romano e del consigliere comunale, Antonio Di Palma.

"Reverendissimo Padre, a Brusciano apprendiamo costernati la notizia della morte di Padre Domenico Carminati, ex Rettore della Basilica del Santo, e nostro fratello nella Fede in Cristo. Noi Tutti della Comunità di Brusciano, l’Amministrazione Comunale, il Sindaco Avv. Giuseppe Romano, il Consiglio Comunale, la Chiesa, l’associazionismo culturale, civile e religioso, i comitati promotori della Festa dei Gigli in onore di Sant’Antonio di Padova, nel ricordo della visita di Padre Carminati a Brusciano, effettuata con la reliquia del Santo, nell’anno 2008; memori e grati per la fraterna accoglienza da Voi assicurata nel corso dello Scambio Culturale e Religioso Brusciano-Padova nell’anno 2009; rivolgiamo il riconoscente pensiero e la preghiera di suffragio per Padre Domenico Carminati. A Lei, Padre Rettore ed ai Confratelli Tutti, esprimiamo le Nostre più sentite condoglianze, confermandoVi vicinanza, affetto e stima, nel ricordo di Padre Domenico Carminati e nel segno di Sant’Antonio di Padova".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Giuseppe Monda >>




Articoli correlati



Altro da questo autore