Acerra,nasconde 1,7 kg di marijuana

Silvia Giustiniani

Arrestato un giovane di 26 anni per detenzione e spiaccio di droga

ACERRA – E’ stato arrestato ieri pomeriggio ad Acerra un 26enne del posto, Luca Altobelli, per detenzione di sostanze stupefacenti.


Qualche giorno fa i poliziotti del Commissariato di Acerra avevano già individuato un appartamento del parco “Le porte di Napoli” come probabile base logistica per la vendita di sostanze stupefacenti. Ieri, recatisi sul posto, i poliziotti hanno dapprima perquisito l’appartamento della madre del ragazzo, dopodiché quello del piano inferiore dove, in un contenitore per la raccolta differenziata, hanno trovato ben 1,7 chilogrammi di marijuana, due bilancini di precisione ed altro materiale per il confezionamento della droga.


Il giovane sarà costretto ai domiciliari finché non verranno presi provvedimenti dall’Autorità giudiziaria, mentre la compagna è stata denunciata in stato di libertà per favoreggiamento, dopo aver cercato di nascondere le chiavi dell’appartamento in cui avveniva l’attività illecita.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di >>




Articoli correlati



Altro da questo autore