Acerra, rapinatori di supermercato messi in fuga dai clienti e arrestati

Redazione

ACERRA - Tentano di rapinare un supermercato, ma vengono messi in fuga dai clienti e poi arrestati dai carabinieri, intanto intervenuti.
È successo ad Acerra i carabinieri della stazione di Acerra hanno arrestato un 16enne e Tagliaferri Costantino, 18 anni, residenti ad Acerra ed entrambi già noti alle forze dell’ordine.

I militari della locale stazione,a seguito di segnalazione telefonica, li hanno intercettati in sella a un ciclomotore, dopo che avevano tentato di rapinare il supermercato “Azzurro”, non riuscendo nell’intento perché messi in fuga dai clienti.

Ai due giovani malviventi sono stati sequestrati una vespa 50 priva di targa, 2 calzamaglie e una pistola a salve riproduzione di quelle in uso alle forze dell’ordine. Gli arrestati sono stati portati, il minore, al centro di prima accoglienza di Napoli Sul Viale Colli Aminei , mentre il 18enne nel carcere di Poggioreale.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore