Pomigliano D’Arco, rapina un Iphone5 a un minorenne

Redazione

POMIGLIANO D’ARCO – Un uomo di 47 anni minaccia di pungere con una siringa un ragazzo di 17 anni e si fa consegnare il suo Iphone5.

Si tratta di Pietro Sgueglia, 47 anni, già noto alle forze dell’ordine. I Carabinieri della Compagnia di Pomigliano D’Arco lo hanno arrestato per rapina. 
Il ragazzo è stata avvicinato dallo Sgueglia con un pretesto e, poi, con la minaccia di pungerlo con una siringa, lo ha costretto a consegnare il suo telefono cellulare.

I militari, allertati da una richiesta d’aiuto pervenuta al 112, sono riusciti a rintracciare il rapinatore nei pressi della Circumvesuviana di Viale Impero . L’uomo era ancora in possesso del bottino che è stato restituito al legittimo proprietario, mentre lui è stato portato nel carcere di Poggioreale

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore