Marigliano, minore spaccia droga in centro

Redazione

Anni 17, arrestato per spaccio e detenzione di stupefacente

MARIGLIANO - Si è rovinato la vita, magari solo per avere qualche soldo in tasca in più. Un giovane, incensurato, di 17 anni è stato arrestato dai Carabinieri della stazione di Marigliano, agli ordini del comandante Raffaele Di Donato per spaccio e detenzione di stupefacente .

Il minorenne è stato sorpreso mentre vendeva una dose di marijuana a un giovane studente nel centro della città di Marigliano. I militari li hanno bloccati e perquisiti: l’acquirente è stato trovato in possesso di una confezione di marijuana appena acquistata per uso personale, mentre il giovane pusher era in possesso di ulteriori 30 grammi di marijuana, divisa in 20 confezioni e di 300 euro in denaro contante, ritenuti provento d’illecita attività.

Il giovane che ha comprato la droga è stato segnalato alla prefettura quale consumatore di stupefacenti, mentre il giovane di 17 anni è stato accompagnato nel centro di prima accoglienza per minori a Napoli su Viale Colle Aminei.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore