Marigliano, rapina al Despar di Corso Umberto I

Redazione

MARIGLIANO - Ennesimo Rapina ai danni dei supermercati del nostro territorio. Dopo le rapine ai due supermercati Piccolo, di Mariglianella e di San Vitaliano, e al supermercato Sigma della vicina Faibano, questa volta nel mirino è finito il Despar di Corso Umberto I. Due banditi con il volto coperto da passamontagna e armati di pistola hanno fatto irruzione nel noto supermercato e hanno prelevato tutti soldi dalle casse.

Erano all’incirca le 20:00 di venerdì sera, quando sono entrati in azione e si sono portati nei pressi delle casse: “Fermi tutti questa è una rapina!”. Detta la classica frase, si sono fatti consegnare la cassettina con l’incasso della serata. I due, poi, una volta impossessatosi del bottino, sono scappati via a bordo di uno scooter di colore bianco.

Negli ultimi tempi le rapine ai danni dei supermercati sul territorio sono aumentate. I carabinieri hanno anche intensificato i controlli, riuscendo a trarre in arresto qualche malfattore, ma le bande che rapinano i supermercati evidentemente sono più di una.

Il territorio, specialmente in questo periodo, è ben pattugliato dai carabinieri agli ordini del maresciallo Raffaele Di Donato, che si sono messi subito sulle orme dei due delinquenti.

il problema è che si tratta di specialisti del settore che in alcuni casi sono dotati anche di jammer,   un aggeggio che rende inefficaci i telefonini nel raggio di 200mt: lo usano per avere il tempo di andare via indisturbati e di mettersi in salvo.

 

 

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore