Nola, discarica in condominio

Redazione

Carabinieri denunciano un uomo di 69 anni per un cumulo di rifiuti speciali alto 2 metri

NOLA -  Si è fatta molto intensa l’attività dei Carabinieri in materia ambientale. A Nola,  un uomo di 69 anni, in Via Alcide De Gasperi aveva pensato bene di fare una discarica a cielo aperto in un area condominiale di circa 30 metri.

I carabinieri della Compagnia di Nola, agli ordini del capitano Michele Capurso, lo hanno denunciato,  ritenendolo responsabile di violazione alle leggi a tutela dell’ambiente.

I militari dell’Arma hanno accertato, infatti,  che nei pressi della sua abitazione, su un’area condominiale, aveva realizzato una vera e propria discarica, ovviamente non autorizzata. la superficie, 32 mq circa, e’ stata sequestrata.

Sono stati trovati rifiuti speciali consistenti in fusti metallici, materassi e materiale di risulta per un volume di oltre 60 metri cubi. l’Arpac è stata interessata per la caratterizzazione.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore