Si scrive Acqua, si legge Democrazia!

Redazione

La settimana che sta per concludersi risulta essere importante, relativamente al percorso per la ripubblicizzazione del Servizio Idrico Integrato nel nostro comprensorio dell’ATO3 Sarnese-Vesuviano. In particolare si segnalano:

- Venerdì 15 novembre alle ore 10:30 un incontro presso la sede dell’Autorità per l’Energia Elettrica e il Gas a Roma di una delegazione della Rete dei sindaci costituitasi l’otto luglio scorso a Roccapiemonte, che hanno proposto alla stessa Autorità osservazioni in merito agli illegittimi aumenti tariffari determinati dal Commissario Straordinario dellìATO3, On.le Carlo Sarro.

Tali incrementi tariffari sono pari al 13,5% per il solo 2013 e già sono previsti ulteriori notevoli incrementi anche per gli anni a seguire. Insieme alla delegazioni di Sindaci saranno presenti a Roma anche l’avv. Giuseppe Grauso, che ha curato per conto delle amministrazioni comunali sia le osservazioni e sia il Ricorso al TAR avverso agli aumenti tariffari, e rappresentanti dei comitati civici che sul territorio si battono da anni per una gestione pubblica e partecipata del servizio idrico. Le amministrazioni che hanno proposto le osservazioni e ricorso al TAR sono: Angri, Nocera Inferiore, Sarno, Fisciano, Castel San Giorgio, Roccapiemonte, Roccarainola, Casalnuovo di Napoli, Pompei, Castellammare di Stabia, Cercola.

- Le Amministrazioni Comunali facenti parte della rete dei Sindaci stanno predisponendo una serie di atti volti ad acquisire pareri legali relativamente alla fattibilità concreta della ripubblicizzazione del servizio idrico integrato dando, così, seguito a ciò che sono stati gli indirizzi dei referendum del 11 e 12 giugno del 2013

Il percorso delle nostre comunità verso la riappropriazione del bene comune acqua, seppur irto di ostacoli, si sta dispiegando in questi mesi attraverso un fecondo processo che vede i Sindaci, i comitati e le popolazioni al centro di una nuova idea di democrazia che fa perno sulla partecipazione dal basso fuori e oltre la logica del profitto a tutti i costi. Si scrive Acqua, si legge Democrazia!! 13 Novembre 2013. Rete dei Sindaci dei Comuni Dell’Ato3 per la gestione pubblica del servizio idrico integrato.

Rete Civica per l’acqua pubblica Ato 3 Campania 

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore



Fratelli Pentella
test 300x250
In Evidenza
test 300x250