Marigliano, celebrato il 4 Novembre

Redazione

- FOTO -

MARIGLIANO - Il 4 novembre si commemorano ogni anno i caduti di tutte le guerre. Questa ricorrenza unisce grandi e piccoli nella celebrazione delle Forze Armate. A Marigliano,  ieri,si è svolto un corteo, partito dalla Casa Comunale alla volta della Collegiata Santa Maria delle Grazie, con alcune scolaresche munite di bandierina tricolore, la banda e molti mariglianesi accorsi per l'occasione.

La corona di alloro destinata al monumento è stata deposta , quindi, momentaneamente, sull'altare della Chiesa, per la Celebrazione Eucaristica e il rito delle Scuole. Don Pasquale Capasso ha saputo coinvolgere i convenuti con le sue pacate parole in una chiesa gremita di gente: in prima fila, il Commissario Prefettizio, il Comandante della locale Stazione dei Carabinieri, la Polizia Municipale con il novello Comandante, dirigenti ed impiegati comunali, le locali Associazioni di Protezione civile ANVF e La Salamandra.

Al termine della messa, si sono avvicendati sull'altare studenti delle scuole mariglianesi, dalle elementari alle superiori. per esprimere il significato di questo giorno con poesie, narrazioni e musiche attinenti alla ricorrenza. Al termine, lungo il Corso Umberto I, il corteo ha raggiunto la Villa Comunale, luogo in cui è sito il monumento ai Caduti e dove è stata deposta la corona di alloro al suono del Silenzio fuori ordinanza ed altri inni patriottici.
Giovanna Giaquinto

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore