Piazzolla Di Nola, donna spende 700 euro e poi denuncia una rapina

Redazione

I carabinieri di Piazzolla di Nola l’hanno denunciata per simulazione di reato

PIAZZOLLA DI NOLA – Prima spende 700 euro, e poi, per paura del marito, denuncia di aver subìto una rapina da due stranieri. È successo a Piazzolla di Nola. Una donna di 47 anni il 23 ottobre ha denunciato ai carabinieri di essere stata rapinata da due stranieri, che, sotto la minaccia di una pistola, l’hanno imbavagliata e legata a una sedia, e poi le hanno rubato 700 euro dal borsellino , che aveva prelevato dal bancomat,  e due telefonini.

Dopo la denuncia i carabinieri hanno avviato le indagini, da cui è scaturito che la donna non aveva mai prelevato i 700 euro dal bancomat, infatti, quando le viene contestato il fatto che quel giorno non risulta alcun prelievo bancomat, confessa di aver simulato la rapina per aver speso i soldi all’insaputa del marito.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore



ASM Service Mercedes Benz Marigliano
test 300x250
In Evidenza
test 300x250