Pomigliano Danza, arriva Anbeta Toromani

Redazione

POMIGLIANO D'ARCO -  La fondazione «Pomigliano Danza» inaugura l’anno accademico 2013/2014 sabato 5 ottobre alle 18.00, con un’ospite d’eccezione: la danzatrice Anbeta Toromani, prima ballerina di «Amici» nonché già testimonial per la Danza del «Giffoni Film Festival». La scuola comunale di danza,gestita dal presidente Giacomo Messina, vede alla direzione artistica Agostino D’Aloia, già primo ballerino del Teatro San Carlo e tra i docenti, per l’accademia classica, Norma Rossi, Elia Longobardi, Gaetano Leone, per l’accademia moderno & contemporaneo, Giusy Iasevoli e Silvia Autorino.

Sabato, Anbeta Toromani terrà, nel corso della giornata inaugurale, uno stage gratuito per tutti gli allievi della scuola. «Alle 18 inizierà quella che più che un’inaugurazione definirei una festa – dice il presidente Messina – un buon auspicio per il nuovo anno. Nei prossimi mesi avremo poi altre occasioni per aprire la scuola alla città con numerosi altri ospiti e artisti». Contro la crisi dilagante, la Pomigliano Danza ha allo studio una serie di iniziative e promozioni allettanti per tutti i bambini che vogliano avvicinarsi all’arte di Tersicore senza pesare sul bilancio delle famiglie. «Si allarga anche l’offerta delle nostre discipline – continua Messina – rivolte ad un pubblico più adulto: tango argentino, yoga, zumba». 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore