Refezione scolastica a San Vitaliano

Silvia Giustiniani

SAN VITALIANO – La Scuola dell’Infanzia di San Vitaliano potrà godere, a partire dal 2 ottobre, del nuovo servizio mensa, affidato alla Ditta s.a.s, che garantirà il pasto agli insegnanti e ai bambini, nonché a coloro che seguono particolari diete.

Il sindaco Ant
onio Falcone e l’assessore alla Pubblica Istruzione Aurora Spiezia hanno organizzato un incontro tra i genitori e il referente dell’Asl per assicurare ai primi che i cibi serviti ai propri bambini rispettassero la tabella dietetica e il menù fornito dall’Asl Napoli 4. Intanto, durante il prossimo Consiglio Comunale, verrà istituita una nuova Commissione mensa, della quale faranno parte due genitori e due insegnanti degli alunni della Scuola dell’Infanzia, cosicché le mamme avranno la possibilità di verificare la qualità dei prodotti.

Si cercherà infine di offrire ai bambini una corretta educazione alimentare per far capire loro il modo più giusto per avvicinarsi al cibo. “Se ci sono problemi devono essere affrontati insieme: attraverso il dialogo accoglieremo le emergenze principali. La nuova Commissione mensa diventerà un’interfaccia tra il Comune, i genitori e la scuola”: così garantisce l’assessore alla Pubblica Istruzione Aurora Spiezia.

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di >>




Articoli correlati



Altro da questo autore



MM_Mariano
test 300x250
In Evidenza
test 300x250