Nola, fatale incidente: muore una diciassettenne di San Vitaliano

Giuseppe Monda

Nell'incidente coinvolti due giovani, entrambi di San Vitaliano, a bordo di uno scooter

 NOLA -   Ancora sangue sull'asfalto, a perdere tragicamente la vita è una giovane diciassettenne Antonella D'Alterio di San Vitaliano, caduta dallo scooter(Honda SH) su cui viaggiava con il ragazzo, Stefano Montana di Scisciano,  di circa 25 anni. Quest'ultimo è stato trasferito d'urgenza nel vicino ospedale di Nola ricoverato  in prognosi riservata.

Il grave incidente si è materializzato sull'arteria autostradale A16 Napoli - Canosa nei pressi dello svincolo con la A30 Salerno- Caserta, quando erano le 19:30. Sulla dinamica dell'incidente sta cercando di fare chiarezza la Polizia Stradale di Avellino Ovest intervenuta subito sul posto.

Non ancora chiare le cause che hanno portato alla perdita di controllo dello scooter. Stando a quanto trapelato, è coinvolto un'autocisterna, ma gli addetti ai lavori, che stanno ancora lavorando sul luogo per capire la dinamica dell'incidente,  hanno la bocca cucita:si attendono gli esiti delle verifiche.
 Foto archivio

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Giuseppe Monda >>




Articoli correlati



Altro da questo autore