San Paolo Belsito, arrestato Sangermano

Redazione

SAN PAOLO BEL SITO - I carabinieri della stazione di San Paolo Bel Sito hanno dato esecuzione a un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dalla corte di appello di Napoli a carico di Sangermano Agostino, 33enne, agli arresti domiciliari per usura ed estorsione e ritenuto a capo dell’omonimo gruppo camorristico attivo nel nolano e in parte della provincia di Avellino, alleato con il clan Cava di Quindici.

Il provvedimento è stato emesso dopo segnalazioni inoltrate dai carabinieri, che durante periodici controlli sull’osservanza degli obblighi imposti a Sangermano avevano rilevato alcune irregolarità.
L’arrestato e’ stato tradotto nella casa circondariale di Poggioreale.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore