Marigliano, arriva il postino telematico

Redazione

Spedire raccomandate da casa o dall’ufficio. Attivo da oggi il nuovo servizio per i cittadini, i professionisti e le imprese della provincia di Napoli

MARIGLIANO - Spedire raccomandate da casa o dall’ufficio da ieri è possibile anche nel napoletano e precisamente nei comuni di Anacapri, Barano d’Ischia, Calvizzano, Capri, Casamarciano, Casamicciola Terme, Casavatore, Casoria, Castellammare di Stabia, Crispano, Ercolano, Forio, Frattamaggiore, Frattaminore, Giugliano in Campania, Ischia, Lacco Ameno, Marano di Napoli, Marigliano, Mugnano di Napoli, Napoli, Nola, Pomigliano d’Arco, Portici, Pozzuoli, Qualiano, Quarto, San Giorgio a Cremano, Sant’Agnello, Serrara Fontana, Torre Annunziata, Torre del Greco e Villaricca, la tecnologia di Poste Italiane fa compiere un nuovo passo avanti alla qualità dei servizi, grazie alle innovazioni del “postino telematico”.

Il portalettere dotato di strumenti telematici potrà accettare le raccomandate, anche con avviso di ricevimento, destinate a tutto il territorio nazionale e rilasciare la ricevuta di spedizione al mittente, che potrà compiere l’operazione comodamente dalla propria abitazione o dall’ufficio senza recarsi all’ufficio postale. La raccomandata a domicilio può essere richiesta chiamando il numero verde di Poste Italiane 803.160. Il servizio è disponibile su tutto il territorio nazionale nelle località servite dal portalettere dotato di palmare, 1438 gli operatori dedicati in provincia di Napoli, e il pagamento della spedizione può avvenire utilizzando le più comuni carte di pagamento. Poste Italiane rinnova costantemente la gamma di servizi di corrispondenza disponibili a domicilio con l’obiettivo di offrire ai cittadini, ai professionisti e alle imprese servizi a valore aggiunto in grado di portare l’ufficio postale a casa del cliente.

Grazie al “Postino Telematico” sono a disposizione “a domicilio” nella provincia di Napoli molti servizi postali e finanziari quali, ad esempio, il pagamento dei bollettini di conto corrente postale, la possibilità di concordare il recapito delle raccomandate che non sono state consegnate per assenza del destinatario (servizio Chiamami), la possibilità di scegliere modalità di consegna personalizzata della corrispondenza (servizi Seguimi, Aspettami e Dimmiquando). Grazie a questi moderni dispositivi per i servizi in mobilità, i portalettere sono oggi in grado di effettuare più rapidamente le operazioni di consegna della corrispondenza. E’ possibile prenotare la visita di un portalettere chiamando il numero gratuito 803.160

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore