Casalnuovo, aggredito assessore

Redazione

CASALNUOVO - Aggredito l’assessore Corcione da un ex consigliere comunale del movimento civico Casalnuovo in Movimento nel Comune di Casalnuovo. L’Amministrazione Comunale esprime profondo sdegno e la più ferma condanna di ogni forma di violenza in riferimento all’episodio di aggressione.

Nell’esprimere la piena solidarietà all’assessore Corcione – che ha già provveduto a sporgere per quanto accaduto regolare denuncia alle autorità preposte – l’Amministrazione comunale mette in evidenza la gravità del gesto, che è stato perpetrato in un luogo istituzionale, fatto da un ex consigliere comunale, promotore di un movimento civico (Casalnuovo in Movimento), che si propone di professare impegno politico per la creazione di una società più civile.

“Non ho accennato a nessuna reazione – dichiara l’Assessore Corcione - sia perché rigetto la violenza sia per rispetto del ruolo che ricopro e del luogo istituzionale in cui ci trovavamo. Anche dopo aver subito l'aggressione ho cercato di capire il perché di tutta quella violenza ma lui continuava ad inveire nei miei confronti".

“Un episodio gravissimo
, continua Corcione, ancora più inqualificabile perché effettuato da un ex consigliere comunale e oggi esponente di un movimento civico che professa a parole impegno civico e legalità. Creare un clima di odio e violenza non serve alla città. Violenza addirittura portata nella casa comunale. Mi dispiace davvero, ma questo gesto squalifica le istituzioni e la politica locale. Molti hanno smarrito il senso della battaglia politica, espressa nelle forme democratiche più alte. Ringrazio i consiglieri comunali e dipendenti del Comune che, disgustati, rifiutano queste pratiche”.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore



ASM Service Mercedes Benz Marigliano
test 300x250
In Evidenza
test 300x250