Saviano, celebrata la 67ª festa della Repubblica

Redazione

Ai giovani neo 18enni in regalo una copia della Costituzione.

SAVIANO – Celebrata questa mattina la 67° festa della Repubblica. La cerimonia ha visto protagonisti i giovani che hanno appena compiuto 18 anni. Con una sobria cerimonia è stata deposta una corona di alloro al monumento ai Caduti in piazza Vittoria. Nell’aula consiliare, invece, è stata consegnata ai giovani 18enni una copia della Costituzione Italiana e una pergamena ricordo dal presidente del Consiglio Comunale Felice Ambrosino e dal sindaco Carmine Sommese . 

Il sindaco Carmine Sommese: “ognuno dei giovani oggi presenti in quest’aula si avvicini alla politica e spero possa rappresentare le Istituzioni ad ogni livello. Auguro a voi, inoltre, di raccogliere i frutti dello studio e di affermarvi nella vita”.

“Ai giovani che oggi sono diventati maggiorenni e più responsabili, che rappresentano il presente e il futuro del nostro paese – ha detto il presidente del Consiglio Comunale Felice Ambrosino – abbiamo donato una copia della Costituzione affinché rappresenti per ciascuno di loro la traccia portante da seguire in ogni momento della vita. In questo momento di particolare difficoltà – ha continuato Ambrosino - dobbiamo sentirci più che mai nazione unita e riconoscere come problemi di tutti, quelli che affliggono chi è più in difficoltà".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore